Archivi del mese: luglio 2020

Quando la verità è una torta che non si riesce a tagliare

NAPOLI – Una stanza senza porte. L’unica luce, fioca, è quella che proviene dalla candelina accesa sulla torta collocata su uno sgabello alto al centro del proscenio. E a destra e a sinistra della torta due sedie su cui stanno … Continua a leggere

Pubblicato in Interviste | Lascia un commento

Finalmente uno Stabile «eccentrico»

NAPOLI – Riporto il commento pubblicato ieri dal «Corriere del Mezzogiorno». Ho seguito l’altro ieri – in «diretta streaming», come si dice nell’orribile linguaggio diffuso dai «media» odierni – la conferenza stampa con cui, al Mercadante, è stato presentato il … Continua a leggere

Pubblicato in Commenti | 2 commenti

Bernhard anestetizzato. Gli si fa inalare la fiducia nel teatro

NAPOLI – Ciò che colloca Thomas Bernhard fra i più importanti (e importanti davvero) scrittori contemporanei è il fatto che tutti i suoi testi, teatrali o narrativi che siano, non costituiscono altro che varianti rispetto a due temi centrali, fissi … Continua a leggere

Pubblicato in Recensioni | Lascia un commento

Le mille voci della violenza omofoba

NAPOLI – Dice Marge Murray, madre dell’agente di polizia Reggie Fluty: «Per quanto riguarda la questione gay, non me ne frega niente che siano di una sponda o dell’altra, basta che non vengano a darmi fastidio. […] Laramie è “vivi … Continua a leggere

Pubblicato in Recensioni | Lascia un commento

È di scena l’autore tradito

NAPOLI – Riporto il commento pubblicato ieri dal «Corriere del Mezzogiorno». Come forse qualcuno ricorderà, il 5 scorso rilevai (non sulla base di mie farneticazioni, ma testo di Vargas Llosa alla mano) quanto l’allestimento de «La Chunga» presentato nel cortile … Continua a leggere

Pubblicato in Commenti | Lascia un commento

Genitori e figli accomunati dal cinismo

NAPOLI – «Si chiamava Maurizio Perez. Aveva 53 anni e da sedici anni viveva per strada. Parlava da solo e durante il giorno stava seduto su una panchina insieme ad altri indigenti. Non è mai voluto andare in un centro … Continua a leggere

Pubblicato in Recensioni | Lascia un commento

Herlitzka, faccia da storie

NAPOLI – Riporto il ritratto di Roberto Herlitzka pubblicato ieri dal «Corriere del Mezzogiorno». Un giorno, quando Gary Cooper era ancora un ragazzo, la madre lo sorprese immobile in un angolo della casa, lo sguardo perso nel vuoto. Gli chiese … Continua a leggere

Pubblicato in Ritratto | Lascia un commento

Nella solitudine dei campi del teatro

NAPOLI – «Qui, soli come siamo, nell’infinita solitudine di quest’ora e di questo luogo che non sono né un’ora né un luogo definibili, perché non c’è ragione che io la incontri né ragione che lei incroci la mia strada né … Continua a leggere

Pubblicato in Recensioni | 2 commenti

Teatri riaperti senza il teatro

NAPOLI – Riporto la riflessione pubblicata ieri dal «Corriere del Mezzogiorno». Quante volte – in questi mesi di segregazioni e smarrimenti – abbiamo letto e sentito il proclama «niente sarà più come prima»? Era il mantra dell’ipocrisia, perché ognuno di … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessioni | Lascia un commento

I fantasmi di Vargas Llosa sbarcano nel porto di Napoli

NAPOLI – Su due cose mette l’accento Mario Vargas Llosa nella nuova prefazione, scritta nel 2011, a «La Chunga», il più noto e più rappresentato (dopo il debutto a Lima nel 1985) dei suoi testi teatrali: la memoria e la … Continua a leggere

Pubblicato in Commenti | 2 commenti