Archivi del giorno: 6 febbraio 2020

Uno specchio incrinato tra Faust e il suo «doppio» Mefistofele

NAPOLI – Non poteva essere più preciso ed esaustivo, Goethe, nel momento in cui, parlando del «Faust», lo definì «un grande gioco, molto serio». Poiché quella definizione allude, insieme, alle suggestioni dall’esterno che portarono alla genesi dello sterminato (12.111 versi) … Continua a leggere

Pubblicato in Recensioni | Lascia un commento