Archivi del giorno: 4 aprile 2019

Vita, grazia e ambiguità dell’ossimoro chiamato Villon

PARMA – Il guardiano: «Villon! La grazia! È arrivata la grazia!». E Villon: «C’è sempre stata, Roger. C’è sempre stata. Solo che non ce ne eravamo accorti». Finisce così «Villon», il testo di Roberto Mussapi allestito dal Teatro Due per … Continua a leggere

Pubblicato in Recensioni | Lascia un commento